Progetto: Cibo per il corpo, Cibo per l’anima

SEI UN’AZIENDA? DIVENTA NOSTRO SPONSOR! “NUTRI LA TUA ANIMA” FACENDO DEL BENE. NON SPRECARE!

La nostra raccolta Alimentare è finalizzata a sostenere le persone che vessano in condizioni economiche disagiate, al fine di attuare iniziative di lotta alla fame e alla povertà.
“Cibo per il corpo, cibo per l’anima” è un modo per conservare intatta la dignità dei tanti “silenziosi”, che troppo spesso si vergognano di chiedere aiuto, al tempo stesso sottraendolo beni alimentari a lunga conservazione, prossimi alla scadenza, allo spreco.

Un piccolo aiuto, per la pandemia del Covid-19 che ha messo in ginocchio l’economia sul nostro territorio e ha reso, causa la perdita di posti di lavori, più povere tantissime famiglie.
Un modo per contribuire in maniera concreta. Una piccola goccia nell’oceano, ma pur sempre una goccia.

“Cibo per il corpo, cibo per l’anima” consente di donare alle aziende generi alimentari a lunga conservazione, prossimi alla scadenza, che altrimenti andrebbero gettati. La nostra associazione NON richiede contributi economici ma solo ed esclusivamente beni alimentari.

Per far pervenire la merce alla nostra associazione, e necessario emettere una normale fattura accompagnatoria, nella quale vengono indicate la quantità, la qualità (descrizione dettagliata del bene) e la causale della “vendita” cioè donazione liberale in natura quindi bisogna anche inserire il valore commerciale della merce, che consentirà le detrazioni previste dalla normativa.

Le cessioni gratuite di beni la cui produzione o il cui commercio rientra nell’attività propria dell’impresa effettuate nei confronti delle associazioni, sono esenti dall’Iva art. 10 n.12 D.P.R. 633/1972.

La procedura inoltre prevede che alla ricezione della merce, la nostra associazione provveda ad inviare mediante pec all’azienda donatrice una dichiarazione sostitutiva di atto notorio, che attesta effettivamente natura, qualità e quantità dei beni ricevuti corrispondenti alla fattura accompagnatoria. Nella dichiarazione sostitutiva di atto notorio, vi è anche la dichiarazione d’impegno.

Scrivi alla nostra responsabile fundraising Monica Di Giovannantonio monicalalchimista@gmail.com

Sostenitori del progetto: